chiaraldi

Impegni

Una volta ho chiesto ad uno se voleva che andassimo insieme a bere un caffè. In risposta ho ricevuto uno spreadsheet di Google alquanto complesso. Sembrava un Mondrian, se Mondrian fosse nato nel ’91 ad Harajuku. Mezz’orette rischiarate da colori invitanti, pattern rassicuranti a darmi il senso della pienezza di una vita. Evidentemente non gli […]

Altro

Le recensioni non richieste di Chiaraldi: Annihilation

Come diceva uno più bravo di me, il dolore (per quanto possa essere l’unica esperienza che veramente accomuna tutti gli esseri umani tra loro) è soggettivo. Ogni persona che soffre ha la netta percezione, per quanto razionalmente possa essere contemporaneamente certa del contrario, di essere la prima ad affrontare una così grande pena. Eppure, ovviamente, […]

Altro

Quelli che si amano

Fare colazione nel weekend è più complesso. Durante la mattina è una mescola di lavoratori, di gente che si ingolla in fretta le brioche al bancone, col timore pressante del cartellino, che da quando ce lo han tolto quasi a tutti sembra esser diventato ancora più severo. La domenica comincia più tardi, per me e […]

Altro